Ottobre biodinamico 2015

on

Eccoci al periodo che, di solito, mi piace di più in giardino: sono finiti i grandi caldi, ma ci sono ancora alcune belle giornate, si possono mettere a punto gli ultimi dettagli dei lavori autunnali, studiando cosa ci piace, cosa non ci piace più, cosa va spostato perché abbiamo sbagliato a piantare, …

E poi ci sono le bacche, mentre i colori dell’autunno si fanno un po’ pregare.

 

 

 

 

 

Quest’anno però è strano: dopo l’estate caldissima, alcune piante che erano andate a riposo per proteggersi dalle temperature troppo elevate, a Settembre sono “rinate” e si sono un po ‘confuse, credendo di vivere il risveglio primaverile.

Ecco che ho visto un susino, due Chaenomeles e un biancospino fiorire!

Soprattutto l’ultimo ha offerto per qualche giorno uno spettacolo bizzarro: le bacche rosse e i fiori bianchi sugli stessi rami!

Mi domando cosa succederà la prossima primavera …

Quindi, per ora, i lavori veri e propri di impianto (o trasloco) aspettano che la temperatura si abbassi ancora un po’.

Ecco comunque il calendario biodinamico del mese

ottobre biodinamico 2015

Advertisements